News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Ricetta della Crostata alla frutta

Una buona crostata fatta con la frutta è sempre un’idea vincente. E’ buonissima in estate per il suo sapore fresco ma sarà super apprezzata anche nella stagione invernale. Dolci così buoni e tradizionali sono un vero must in ogni periodo dell’anno, come l’altrettanto famosa Sacher torte, ad esempio!

Dal momento che possiamo usare il tipo di frutta che vogliamo possiamo concederci questo dolce in ogni momento della giornata. Basterà semplicemente dare decorare in superficie il nostro dolce con i frutti scelti e il gioco è fatto. Le decorazioni possono variare a seconda dei nostri gusti o della nostra abilità in cucina. Tempo fa ne abbiamo vista una su Fidelity House Cucina che ci ha davvero incuriositi ed abbiamo quindi deciso di proporvi questa ricetta per darvi gli strumenti necessari per realizzare questo dolce lasciandovi sbizzarrire sulle possibili combinazioni di colori e sapori per la decorazione. Potete anche optare per la scelta di frutti benefici, dalle ottime proprietà, come ad esempio le fragole.

Vediamo però le preparazioni di base che non possono mancare per un dolce davvero perfetto.

Ingredienti 

250 g di farina 00

100 g di burro

100 g di zucchero

1 uovo

1 tuorlo

1 bustina di vanillina

1 cucchiaino di lievito

Ingredienti per la crema pasticcera

3 tuorli

300 ml di latte

70 g di zucchero

30 g di amido di mais

semi di una bacca di vaniglia

Per decorare

q.b. di frutta fresca

Procedimento

 Iniziate dalla frolla. Impastate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro fino a formare un panetto di frolla ben compatto. Fatto questo avvolgete nella pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno un paio d’ore.

Preparate la crema pasticcera mettendo il latte a scaldare in un pentolino con i semi di una bacca di vaniglia. A parte lavorate i tuorli e lo zucchero fino a formare una crema ed aggiungete l’amido di mais. Versate a filo il latte ben caldo e mescolate energicamente con una frusta. fatto questo trasferite di nuovo sul pentolino e fate addensare a fiamma media. Mettete in una ciotola con pellicola a contatto e fate freddare.

Stendete la frolla e foderate uno stampo sul fondo e sui bordi. Aggiungete la crema pasticcera e mettete in forno a 180°c per circa 30 minuti. Sfornate, fate freddare e decorare con la frutta che più preferite, che avrete ridotto in cubetti o in fettine.

Conservazione

Questo dolce si può conservare per 2-3 giorni al massimo in frigo.