News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Gel e semipermanente per le unghie: differenze

quali sono le differenze tra gel e semipermanenti

Quali sono le differenze tra smalto semipermanente e gel per unghie? Ecco tutti i dettagli

Molte donne si domandano quale possa essere la scelta migliore per le proprie esigenze tra lo smalto semipermanente ed il gel ma, per decretare la soluzione migliore è necessario valutare i pro ed i contro per entrambe le procedure, i risultati, la durata ed il relativo costo. Vediamo quali sono le principali differenze tra gel e smalto semipermanente per unghie.

Cos’è lo smalto semipermanente

Si tratta di un prodotto foto indurente che, steso sull’unghia come un qualsiasi smalto tradizionale, assicura un tenuta di almeno due settimane rendendole più resistenti e piacevoli da vedere, aumentando impercettibilmente lo spessore della stessa. La peculiarità dello smalto semipermanente è la facilità di applicazione e la facilità di rimozione del prodotto.

La differenza sostanziale nel confronto tra semipermanente e gel è che il primo risulta essere meno indurente a confronto dell’altro, questo comporta che debba essere rimosso ed applicato con maggiore frequenza. Nonostante, esteticamente, il risultato sia all’altezza della ricostruzione gel non garantisce ugual durata e resistenza.

Ti stai domandando che altra differenza c è fra gel semipermanente e gel permanente prima di scegliere il più adatto a te? Senza dubbio la rimozione. Nel fare una valutazione tra i pro ed i contro nei due procedimenti, infatti, è importanti sottolineare che per i semipermanenti non è necessaria la limatura ma, solamente l’immersione in un solvente specifico per circa 5/10 minuto. Questo ultimo sceglie il prodotto che può essere rimosso come una pellicola, senza aggredire l’unghia.

Gli smalti semipermanenti offrono la stessa possibilità di fare decorazioni e nail art, grazie alle tantissime colorazioni disponibili. Si tratta di un prodotto automodellante per cui non è necessaria la limatura per ottenere la forma adeguata. La lucentezza è pari a quella dei gel UV ma, a differenza di questi ultimi con il semipermanente non è possibile fare ricostruzioni o allungamenti.

Il costo indicativo per l’applicazione dello smalto semi permanente è di 20 – 35 euro circa.

Cos è il gel per unghie

I gel UV per le unghie sono set di prodotti specifici a ricostruire unghie deboli e particolarmente danneggiate, donando loro lucentezza e spessore. Pur trattandosi di un prodotto auto modellante, deve essere comunque livellato tramite limatura attraverso passaggi specifici. A differenza di una manicure con semipermanente, il gel richiede molto più tempo per essere applicato ma, di contro, offre durata e protezione nettamente superiori, anche superiore ad un mese.

In un confronto tra i due prodotti va tenuto presente che la rimozione del gel è più aggressiva perché lascia l’unghia più indebolita e graffiata a causa della limatura, specialmente se l’operazione non è stata compiuta da un’estetista qualificata ed esperta. In questo caso sarebbe opportuno, una volta rimosso, adottare piccole accortezze per avere nuovamente unghie sane e forti come un tempo.

La ricostruzione gel, inoltre, offre la possibilità di allungare l’unghia. Il costo della sua applicazione si aggira dai 45 ai 60 Euro.