News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Test velocità di connessione ad Internet

Al giorno d’oggi avere una connessione ad Internet è diventato, per così dire, obbligatorio. Se non sei connesso, non esisti! Questo potrebbe essere un probabile spot pubblicitario di una compagnia telefonica, ma, in realtà, è la pura e semplice verità. Pensiamo, anche solo per un secondo, a cosa succederebbe se uno dei dispositivi che quotidianamente utilizziamo, non fosse connesso ad Internet.

Uno smartphone senza connessione ad Internet cesserebbe di essere uno smartphone; per non parlare poi del computer che, se non fosse connesso, limiterebbe fortemente le sue potenzialità.

Quante volte abbiamo aperto Google e abbiamo cercato qualche dato, informazione o anche solamente una semplice curiosità?

Fatta questa doverosa premessa, che serve un po’ a far capire perché oggi essere connessi ad Internet sia fortemente consigliato (forse necessario), andiamo oltre: immaginiamoci, adesso, di essere connessi ad Internet, ma con una connessione lenta.

Una connessione lenta implica tutta una serie di conseguenze pratiche sulla vita di tutti i giorni. Vediamo, più nel dettaglio, le conseguenze di una connessione ad Internet poco performante.

Connettiamoci ad Internet, apriamo il browser ed apriamo un qualunque sito web: noteremo che i tempi di caricamento della pagina sono notevolmente ridotti. Se ci si sta connettendo tramite ADSL, il tempo di download della pagina web potrebbe notevolmente aumentare.

Come conoscere la velocità di connessione ad Internet

On line esistono centinaia di siti web che promettono di analizzare, in pochi secondi e nel modo più preciso, la velocità di connessione del dispositivo che si sta utilizzando. Ma dopo svariati test e infinite prove, sentiamo di consigliare solo uno tra questi siti web; uno tra i migliori siti per monitorare la velocità di connessione è sicuramente https://www.testvelocita.it/ . Lo strumento di speed test online che è possibile effettuare collegandosi a questa pagina web è essenziale e preciso.

Essenziale perché è semplicissimo capire come si utilizza; preciso perché dopo pochi secondi di analisi, fornisce dei risultati che si avvicinano ad un livello di precisione del 100 %.

I parametri che vengono analizzati da questo sito per speed test online sono essenzialmente quattro (ed il sito fornisce anche delle spiegazioni dettagliate in merito a cosa indichino questi 4 dati). E’ quindi adatto anche ai meno esperti.

I quattro parametri che questo test velocità (che è uno speed test anche per ADSL) analizza sono – come dicevamo poc’anzi – quattro: la velocità di download del vostro dispositivo, cioè il tempo impiegato dal device a scaricare un determinato contenuto dalla rete; la velocità di upload che, viceversa, indica il tempo impiegato dal device a caricare un determinato file in rete. Due ulteriori parametri vengono individuati dal sito Test Velocità: il ping, che non è altro che il tempo che impiega il dispositivo ad ottenere una risposta dal server, ed il jitter, che corrisponde ad una stima di differenti misurazioni di più ping test.

Il jitter, in parole comprensibili, identifica la stabilità della connessione ad internet che si sta utilizzando.

Velocità di download, upload, ping e jitter

Questi 4 dati forniti dallo speed test sono perentoriamente da valutare se si utilizza internet e si richiede che questo sia potente e performante.

Alt, che cosa si è appena detto? Certamente, la velocità di download e di upload, maggiori sono, e più probabilità avremo di videogiocare online e di guardare film in streaming, senza problemi e senza intoppi nel caricamento. I valori di ping e jitter dovranno essere i più bassi possibile.

C’è da fare un’ulteriore precisazione prima di concludere questo articolo sullo speed test. Il consiglio che viene naturale dare è quello di utilizzare una connessione in fibra ottica al posto di una con ADSL: questo ovviamente se si tende ad utilizzare internet per motivi ricreativi e professionali.