News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Pc da gaming, come sceglierlo 

Il pc si può usare per lavorare, per svago, per vedere video e film, ascoltare musica ed ovviamente anche per giocare. Nonostante oggi le console per videogiochi siano sempre più belle, versatili e potenti, ogni appassionato sa bene che non c’è nulla di meglio di un buon Pc da gaming per potersi divertire. Ovviamente si apre un mondo, quando si parla di pc per giocare, perché esistono tantissimi modelli differenti con fasce di prezzo assai variegate che però consentono anche di avere una scelta davvero ampia fra tanti prodotti diversi.

Stai cercando un buon Pc da gaming per le tue esigenze, che possa soddisfarti e che possa davvero aiutarti a trovare quello che stai cercando? La scelta di un Pc da gaming dipende dai c.d. form factor, cioè dal fatto che questi pc a differenza di quelli classici sono dotati di componenti interne particolari che mirano ad ottimizzare l’esperienza di gioco (si pensi ad esempio al comparto grafico). Una buona notizia è che nell’acquisto dei Pc da gaming è possibile ottenere una buona personalizzazione e di conseguenza è possibile anche mutare le varie componenti interne per poter assemblare un pc da gioco che rispetti davvero le proprie esigenze e necessità.

Form factor pc per giocare

Il form factor da scegliere può essere diverso.

  • pc portatile. Anche se i vecchi gamer storceranno il naso, oggi come oggi è possibile anche acquistare un pc portatile per poter giocare: si tratta di portatili dotati di caratteristiche di alta efficienza rispetto a quelli classici, tuttavia vi consigliamo di acquistarli solamente se viaggiate spesso e non avete altra scelta che portare con voi il Pc da gaming. Sono più trasportabili ed hanno i consumi inferiori rispetto al classico Pc da gaming ma sono comunque pesanti ed ingombranti.
  • Pc all in one. Il Pc da gaming all in one è una delle soluzioni più rare da trovare, una via di mezzo fra il portatile ed il pc di casa. Risparmiano spazio, sono compatti, e tutte le componenti tranne l’alimentatore sono integrate nella scocca del pc. Si tratta di un compromesso per chi cerca un Pc da gaming compatto che non occupi tutta la stanza, ma tenete conto che vanno incontro ad una obsolescenza rapida.
  • Pc fisso. Sicuramente la soluzione classica per tutti i gamer, anche la migliore per chi cerca un Pc da gaming che possa essere perfetto per le performance. Tuttavia c’è da tenere conto che questi Pc da gaming sono molto grossi, ingombranti, anzi, più sono vistosi e meglio è. Sono sicuramente una soluzione ideale per chi lungimirante cerca un prodotto destinato a durare nel tempo e che dia soddisfazione per le performance e per la resa grafica.

Prezzi Pc da gaming, quali sono?

I Pc da gaming si possono trovare in tantissime diverse fasce di prezzo, ovviamente più scende il prezzo, più peggiora la qualità grafica ed anche le prestazioni. La scelta del migliore Pc da gaming dipende anche dai giochi che si usano e da tantissime caratteristiche particolari, che incontrano le varie preferenze dei gamer.

Spesso si sente dire che difficilmente si trovano Pc da gaming di alta qualità se costano meno di mille euro, in realtà si può acquistare un PC da gaming con meno di 1000 euro e trovare comunque una buona soluzione nel rapporto qualità prezzo. In genere la spesa da preventivare per l’acquisto di un pc per giocare è di minimo 600 euro, ma dipende anche dal fatto che sia o meno portatile, fisso, all in one, e dalle caratteristiche del processore e della scheda grafica che possono concretamente fare la differenza.