News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Luce notturna a led Vava per i bambini

Quando si diventa genitori, o si sta per diventarlo, ogni cosa che abbiamo pensato per la nostra casa ci sembra essere non giusta per i nostri piccoli o non pensata per loro. Sia chiaro che è vero che alcuni utensili o alcune luci per la casa che erano pensate per gli adulti non sono affatto convincente se abbiamo a che fare con i nostri bambini e se abbiamo voglia di pensare a loro in tutto e per tutto. Una delle prime cose a cui si pensa, e so che molti di voi ci hanno già pensato, sono le luci notturne e va detto che, fortunatamente visti i tempi moderni e la vendita on line, è possibile trovare belle offerte e bei prodotti (come possiamo vedere in questa guida sul sito Mondolista.  Tra tutte le scelte possibili, e comunque valide, Cinelatino ha individuato come il miglior prodotto della lista, la luce notte bambini dell’azienda VAVA, davvero una lampada di ottima qualità.

Perché scegliere VAVA?

Negli ultimi anni Vava che è un’azienda nata nel 2015 è diventata un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che vogliono avere a che fare con dispositivi, di vario genere, di altissimo livello. Infatti Vava non si occupa solo di lampade ma ha tutta una serie di prodotti che sono molto interessanti per migliorare la nostra vita con idee che sono condivise e godute da tutti i membri della famiglia. Si parla, appunto, di telecamere per auto, altoparlanti bluetooth, fotocamera da cruscotto e lampade notturne, etc. In ognuno di questi dispositivi Vava ci mette passione e qualità per rendere la vita più semplice. Anche i prodotti, infatti, sono semplici da usare così che il cliente non debba scervellarsi per capire come farli funzionare ma che, ad intuito, sappia perfettamente cosa fare. D’altronde, per noi, questa è la caratteristica che tutti i prodotti moderni dovrebbero avere. Non ci troviamo più negli anni 20 dove anche mettere un paio di collant o un gelato in frigo ci sembrava proibitivo. Oggi, grazie alla tecnologia, tutto deve essere a portata di mano e tutto deve essere pensato in modo che colui che utilizza questo o quel prodotto sia in grado di utilizzarlo da subito e senza dover chiedere spiegazioni a qualcuno più esperto di lui. In questo Vava, in pochissimi anni, ha messo il suo sigillo e propone, come nel caso della luce notturna, un servizio molto efficiente e con un solo tocco (o pochissimi tocchi) che ci permetta di fare tutto quello che vogliamo.

La luce notturna Vava

Per cominciare non possiamo che parlare di questa lampada come di un modello decisamente economico e che spendere circa 20 euro per un prodotto del genere ci sembra, praticamente, un regalo. Questa luce notturna, come tutti i prodotti per bambini certificati, è completamente sicura.  Infatti i materiali ABS e PC sono molto sicuri e non contengono nessun tipo di sostanza pericolosa, cosa che rende la luce notturna sicura al 100 per 100 per il bambino che può toccare la lampada, giocarci, coccolarla e crescere tranquillo. Cosa molto importante: il LED della lampada filtra lo spettro delle luci blu. Questo è decisamente fondamentale perché permette al nostro piccolo di guardare a lungo questa luce senza affaticare gli occhi, senza sfarfallii molesti e senza stress. Infatti moltissimi studi ci hanno fatto scoprire che la gamma di luci blu e bianche non è affatto consigliato per coloro che hanno bisogno di dormire senza stress. Quello spettro di toni freddi, infatti, dà fastidio al bambino e all’adulto che non ha facilità nell’addormentarsi e nel rasserenarsi, anzi. Parliamo, infatti, di luce sommessa e tenue che è comoda e bella. La modalità notte integrata, infatti, è in grado di controllare il bambino discretamente ed è perfetta per allattare il piccolo senza svegliare altri nella casa e accompagnando quel momento con grande serenità. Un doppio tocco sul logo, poi, ci imposta un timer a un’ora e mezzo che mette a suo agio il bambino per farlo addormentare con la luce accesa spegnendola man mano nella nottata, quando il nostro piccolo si è già addormentato. Anche caricare questa lampada è facile perché c’è una comoda base di ricarica che farà in modo che sia facile portare la lampada con sé anche in viaggio e collegarla a una presa USB per caricarla, anche in auto. Questa luce, poi, è personalizzabile perché si può decidere di fornire circa 200 ore di luce soffusa o 6 ore di luminosità massima con una sola ricarica. C’è anche una modalità che ci permette l’uso all’esterno della lampada che aumenta la luminosità del 30 per cento e fa in modo che il controllo touch sia disabilitato così che nessun estraneo possa modificare, anche accidentalmente, le nostre impostazioni. Questa lampada, infatti, può avere un uso interno ma anche esterno. La costruzione è in IP65 che permette alla luce di essere impermeabile e quindi perfetta per un campeggio, un’escursione, un trekking con pernottamento. C’è anche un pulsante apposito che fa partire un SOS luminoso in caso vogliate comunicare la vostra posizione.  Insomma è chiaro a tutti che stiamo parlando di un modello davvero molto versatile che è in grado di accompagnare non solo il sonno del nostro bambino ma anche la nostra famiglia in qualche escursione all’esterno o pernottamento fuori porta. Non tutte le lampade, poi, sono in grado di poter durare così a lungo con una sola ricarica. Immaginate, infatti, di trovarvi in un bosco e di non avere prese o power bank a disposizione. Nella modalità luce soffusa si può continuare ad avere la luce accesa, di notte, per circa 15 giorni. E non è affatto poco. Una garanzia di qualità che altre lampade non hanno e che ci permette di vivere più sicuri e più tranquilli. La lampada, poi, nota di colore ha un paio di occhietti kawaii (personificazione di oggetti alla giapponese) che dà alla luce un tono coccoloso e familiare che di certo aiuta il piccolo ad affezionarsi all’oggetto e a dormire.
  • ricarica duratura
  • timer con spegnimento dopo 1,5 ore
  • impermeabile 

Articoli correlati