News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Come eliminare le macchie cutanee dal viso 

2-trattamenti-per-eliminare-le-macchie-al-visoLe macchie cutanee sono un inestetismo abbastanza diffuso che spesso è vissuto con un certo disagio. Alcune volte le macchie cutanee sono la conseguenza di malattie; talora invece si manifestano spontaneamente con l’avanzare degli anni. In alcuni casi queste macchie sono dovute alla gestazione.

Può quindi capitare di avere delle macchie cutanee sul viso e resto del corpo dall’infanzia, oppure che esse si manifestino nel corso della vita (dopo l’abbronzatura, oppure in gravidanza). Se sono molto numerose o scure, diventano appariscenti e quindi possono comprensibilmente creare un certo disagio. In ogni caso, delle macchie cutanee è possibile sbarazzarsi in tanti modi diversi. Esistono dei rimedi naturali (utili soprattutto nel caso in cui le macchie sono chiare e poco visibili) mentre nel caso in cui le macchie scure siano particolarmente appariscenti, si può ricorrere al laser o ad altri metodi che possono aiutare a schiarirle fino a farle sparire completamente.

Se volete sapere come liberarvi delle fastidiose macchie cutanee, sul viso ma anche sul resto del corpo, ecco tutti i metodi ad oggi implementati per eliminare questi difetti della bellezza.

I rimedi naturali contro le macchie cutanee

Per eliminare le macchie dalla pelle è possibile utilizzare dei rimedi naturali che sono utili soprattutto se le macchie cutanee non sono eccessivamente scure e visibili. Che siano causate dall’età o da altri fattori, ecco alcuni metodi naturali i quali (se usati con costanza) possono aiutare ad eliminare le macchie cutanee.

  • Bicarbonato. Il bicarbonato è eccellente per schiarire le macchie della pelle, ed è anche un ottimo esfoliante. Potete preparare un composto fatto di acqua e di bicarbonato, applicarlo sui punti della pelle dove si vogliono eliminare le macchie e lasciare agire per circa 15 minuti: quindi sciacquate.
  • Le cipolle sono un rimedio naturale utile per eliminare le macchie cutanee dal viso. Ricavate del succo di cipolla o strofinate direttamente sulle zone dove avete le macchie (attenzione al volto), e poi sciacquate dopo dieci minuti.
  • Il limone è un eccellente schiarente naturale utile per uniformare la pelle e togliere le macchie cutanee. Prendete del succo naturale di limone e mettetene poche gocce sulle zone interessate, prima di andare a letto. Col tempo noterete che le macchie scure tendono a dissolversi.
  • Anche l’aglio è un prodotto eccellente che può combattere le macchie cutanee in modo efficace.

Perché i rimedi naturali contro le macchie cutanee possano funzionare è necessario avere molta pazienza e costanza, ed alla fine si vedranno i risultati del trattamento.

Altri rimedi contro le macchie cutanee

Se i rimedi naturali non funzionano o se le macchie cutanee sono particolarmente visibili, potete comunque ricorrere a dei metodi sicuramente più funzionanti. Il micro-peelin per esempio è un metodo che permette di eliminare la componente più superficiale della pelle, se iper-pigmentata. Si tratta di un metodo che attraverso l’esfoliazione mira ad eliminare le macchie scure della pelle.

Sempre più persone, poi, fanno ricorso al laser come tecnica per sbarazzarsi delle antiestetiche macchie cutanee. Si tratta di un sistema al quale si ricorre sempre di più per eliminare in poche sedute, in modo facile ed indolore, le fastidiose macchie cutanee che compaiono sulla pelle.

Il sistema del laser a luce multipulsata è molto delicato, pensato apposta per eliminare le zone di iperpigmentazione e che permettono di preservare l’integrità della pelle nelle altre zone. Il numero di sedute dipende dalla quantità e intensità delle macchie cutanee che si vogliono eliminare; in ogni caso, per quanto riguarda l’utilizzo del laser vi rimandiamo a questo interessante articolo pubblicato sul sito studio Romano Fuhr, medici specialisti in medicina estetica e chirurgia plastica.