News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Torta torrone morbido: scopri qual è quello più adatto a te

FRUTTA-ESOTICA-E-CIOCCOLATO2_799x600Se sei alla ricerca di un dolce che ti permetta di sorprendere i tuo ospiti disponibile sul mercato in diverse “forme” allora il torrone è quello che fa per te.

Ma meglio il torrone morbido o quello friabile? E se invece optassi per una torta di torrone morbido? Oppure dei torroncini, che poi uno tira l’altro?

Come vedi le alternative sono tante, ma stabilire qual è la migliore è molto difficile.

Leggi l’articolo per scoprirlo e, non appena avrai trovato quello che meglio si adatta alle tue esigenze, contatta Sara Dolciaria un’azienda italiana che realizza in modo artigianale i suoi prodotti dal 1990 con le ricette di un tempo!

Tanti gusti per tutti i gusti.

Perdonami il gioco di parole ma questa frase rende perfettamente l’idea: il torrone è un dolce che facilmente si adatta ai diversi gusti delle persone in quanto viene realizzato in diverse forme e sapori.

Ogni tipologia ha chiaramente delle caratteristiche cha la differenziano dall’altra: vediamole insieme.

Torrone friabile: croccante al punto giusto.

Il torrone friabile è la scelta indicata quando i tuoi ospiti non sono amanti della variante dura, ma impazziscono per il gusto croccante che si scioglie in bocca.

Il segreto è tutto nella cottura, che arriva in alcuni casi anche a 12 ore.

Puoi trovare questa variante presso pasticcerie e gastronomie che trattano prodotti di “nicchia”.

Torrone morbido: ideale per i più piccoli.

Esattamente la variante morbida del torrone e della torta di torrone è quella amata dai più piccoli e anche dalle persone più anziane.

In questo la cottura è leggermente più corta perché altrimenti si corre il rischio di avere un dolce gommoso.

Torrone a piani: effetto “wow” assicurato.

Proprio così il torrone a piani è una garanzia, se quello che hai in mente è lasciare tutti a bocca aperta per l’effetto “scenografico”.

Puoi trovarlo in negozi specializzati, in occasione di eventi a tema oppure nelle bancarelle del mercato della tua città: riconoscerlo è semplice perché assomiglia ad un pane ed è proprio questa caratteristiche che comunica genuinità e bontà.

Torroncini: uno tira l’altro.

Immagino che sia capitato anche a te durante le ultime feste di Natale: un torroncino tira l’altro e smettere è impossibile!

È la scelta adatta a dei bambini ma anche per chi ama sperimentare: anche se sulla carta è indicato il gusto l’esplosione di sapori è ogni volta una sorpresa e ogni palato coglie una sfumatura differente.

Friabile, morbido o glassato: fai un bel mix!

Torrone di torrone morbido: la punta di diamante del settore.

La torta di torrone morbido è un dolce bello da vedere, goloso ed è disponibile in diverse varianti di gusto.

Puoi acquistare questo dolce sui banchi degli ambulanti oppure nelle pasticcerie.

È un prodotto che si adatta a gusti diversi in quanto essendo realizzato di base con il torrone morbido ha infinite combinazioni: frutti di bosco, marzapane, caffè e molto altro.

Realizzare la torta torrone morbido è difficile, per questo per avere un prodotto di qualità e perfetto ti consigli di rivolgerti ad esperi del settore.

Buona fortuna!

Articoli correlati