News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Le caratteristiche del pavimento antitrauma

pavimenti antitraumaIl pavimento antitrauma è un modo per arredare in sicurezza, determinati tipi di spazi dove magari si svolge attività motoria o dove ci sono dei momenti di svago per i bambini.

Quando si parla di pavimentazione antitrauma, bisogna sempre distinguere tra il tipo di pavimento da scegliere, ed infatti esistono alcuni tipi di pavimenti antishock, che sono più adatti per interni ed altri invece, che sono più adatti per gli esterni. In generale, è bene sottolineare che le pavimentazioni antitrauma hanno una serie di vantaggi che bisogna prendere in considerazione per effettuare una scelta consapevole.

Infatti, i pavimenti antitrauma possono essere molto utili innanzitutto, perché possono essere personalizzati facilmente, sia da un punto di vista della metratura, ma anche del materiale, del colore dedicato ed inoltre, sono in grado di garantire la sicurezza, tenendo presenti quelle che sono le normative europee molto rigide, messe in campo negli ultimi anni, proprio con lo scopo di tenere sotto controllo questo fenomeno.

Un altro elemento chiave da sottolineare quando si parla di pavimentazione antitrauma, soprattutto da esterno, è che si tratta sempre di strutture che possono essere rimosse abbastanza facilmente ed in più si ha la possibilità di installarle, chiedendo una valida consulenza ed anche dei preventivi fatti gratuitamente, che vi permetteranno di scegliere il tipo di pavimento antishock ed antiscivolo da utilizzare. Solitamente, ad installare questo genere di pavimenti, sono enti pubblici, scuole, asili, giardini, parchi pubblici, piscine, palestre e impianti sportivi, ma anche i privati, oppure i rivenditori, in particolare, che hanno bisogno di rispettare determinate caratteristiche nel loro pavimento.

La pavimentazione antishock è infatti elastica, e poi,  è in grado di assorbire eventuali urti, oppure cadute, ma proprio per le sue caratteristiche si tratta di un sistema di copertura decisamente igienico e facile da pulire, oltre ad essere anti sdrucciolo e resistente a qualunque tipo di agente atmosferico. Da non sottovalutare, anche l’importanza della caratteristica principale di un pavimento antitrauma, ovvero quello di essere isolato da un punto di vista termico e acustico, nonché atossico e disponibile nonostante tutto, e nonostante le sue peculiari caratteristiche anche in colori diversi, che quindi riusciranno a dare risposte da un punto di vista estetico.

I colori disponibili sono davvero numerosi, così come anche le fantasie e quindi, quando si pensa all’installazione di questo genere di pavimentazioni non bisogna mai preoccuparsi del fatto che poi comunque, il criterio estetico ne risenta.

Se si decide perciò di installare una pavimentazione antitrauma presso la propria casa, o meglio negli spazi esterni o nella cameretta, è bene chiedere sempre il consiglio di un esperto e lo stesso vale anche per gli enti pubblici o per le palestre, o ludoteche.