News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Come vedere iptv con vlc

come vedere iptv con vlc_800x400Se siete degli appassionati dei vari canali televisivi, italiani e non solo, potrete finalmente potenziare il vostro computer o dispositivo mobile sfruttando l’applicazione di VLC, che vi permetterà di poter vedere i vostri canali televisivi preferiti senza alcun tipo di errore.

Come vedere i canali su VLC

Per poter vedere i diversi canali televisivi con VLC non dovrete fare altro se non effettuare il download delle liste di canali di IPTV, che vi permette di guardare programmi inglesi, italiani e di altro tipo a seconda del canale che avete appunto scaricato.

Per svolgere questa procedura vi raccomandiamo di ricercare la lista dei canali di IPTV dai siti ufficiali, ovvero da quelli sicuri, in modo tale da prevenire l’eventuale presenza di virus sul file stesso.

Una volta che trovate una lista affidabile non vi resta altro che effettuare il download della stessa in maniera tale che gli stessi canali possano essere aperti sfruttando il programma di VLC.

Vediamo ora come dovete procedere una volta che avete deciso di scaricare la lista degli stessi canali sfruttando il web.

L’apertura della lista con VLC

Per poter visualizzare i canali di IPTV non dovrete fare altro che munirvi del classico e semplice programma VLC.

Generalmente questo è presente nei computer e dispositivi mobili ma se questo dovesse essere assente, potrete recuperarlo scaricandolo direttamente dal sito ufficiale oppure dallo store del vostro dispositivo mobile.

Una volta svolta tale operazione dovrete solo configurare VLC e successivamente premere sul tasto File.

Questa schermata vi consente di trovare la voce apri, sulla quale dovrete cliccare: ora selezionate il file dei canali IPTV, generalmente in formato m3u, ed attendete il caricamento.

Tenete bene presente che la lunghezza del caricamento dipende sia dalla mole di canali presenti nella lista, sia dalla vostra connessione online.

Una volta che avete effettuato il download ed avete aperto la lista dei canali, preparatevi a gustarvi i vostri programmi televisivi.

Se questo metodo non funziona potrete sempre cliccare sul sito web Migliortvbox.it, dove potrete trovare delle TV Box Android per il vostro televisore e gustarvi i vari canali internazionali sfruttando la lista di IPTV.

Come vedere i canali su VLC

Se invece il programma d VLC è riuscito a leggere la vostra lista di canali, potrete tramutare questo programma in un vero e proprio televisore senza dover compiere delle procedure che risultano essere lunghe e tutt’altro che piacevoli da affrontare.

In primo luogo dovete semplicemente attendere il caricamento completo della lista dei canali e successivamente potrete cliccare sull’icona dei tre puntini in elenco per poter cambiare canale, passando dal primo ai successivi senza andare in ordine.

Potrete anche scegliere di cliccare sul tasto della freccia in avanti, ma anche su quella indietro, per cambiare i diversi canali come se state sfruttando il telecomando del vostro televisore.

Qualora non riuscite a prendere il segnale di un canale televisivo di vostro interesse, controllate che la connessione al web sia stabile, in modo tale da prevenire questo genere di situazione.

Inoltre potrete anche scaricare una nuova lista di canali in maniera tale che questa sia completamente aggiornate e possiate effettivamente gustarvi dei nuovi canali televisivi.

Grazie a questa procedura potrete quindi allargare il parco di canali stessi presenti sul vostro programma di VLC, in maniera tale da poter vedere sempre nuove reti in modo completamente gratuito senza alcuna tipologia di complicazione di ogni genere.