News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Come uno smartwatch può misurare la pressione del sangue

Ci sono tantissime persone che non conoscono l’evoluzione degli orologi e che pensano che siano solo degli accessori che segnano il tempo.

Gli orologi più moderni, quelli fitness (come suggerito su orologi.pro) sono utili compagni di avventura e sono davvero straordinari per la nostra salute.

Questo tipo di orologi, infatti, non solo tengono traccia dei passi, delle calorie bruciate, dei progressi fatti durante le ore di fitness ma sono in grado di misurare, in maniera precisa, la pressione del sangue nelle arterie in relazione alla frequenza del battito cardiaco e all’elasticità delle arterie.

Indossare un orologio fitness con un monitoraggio della pressione arteriosa è importante per rilevare i problemi cardiaci e ottenere un quadro chiaro della vostra salute cardiaca.

Perché monitorare?

L’American Heart Association raccomanda sempre, a chiunque soffra di ipertensione, di monitorare la pressione sanguigna a casa.

Si può misurare con uno sfigmomanometro, con un monitor elettronico o con uno smartwatch.

Come si misura con la smartwatch?

Molti smartwatch effettuano letture oscillometriche al mattino e alla sera.

Questa misurazione automatica consiste in un sensore elettronico della pressione che calcola la pressione sistolica e la diatolica.

Alcuni smartwatch utilizzano un PPG o un fotopletismografo.

Il PPG è un sensore della frequenza cardiaca che utilizza un pulsossimetro. Questo sensore illumina la pelle e misura tutte le variazioni di assorbimento della luce. Inoltre si serve anche di letture ECG che funzionano con gli algoritmi.

Non avendo, però, un bracciale che si gonfia per misurare le letture non sono così accurate come quelle delle sfigmomanometro del medico. 

Quali sono i pro e i contro di questi fitness tracker?

Un fitness tracker con un monitor della pressione sanguigna può essere super comodo ma anche i suoi limiti. 

I pro

  • Le misurazioni possono essere effettuate tra una visita medica e l’altra
  • Si possono condividere i dati con il vostro medico curante
  • La pressione sanguigna può essere controllata sempre
  • Questo monitoraggio aiuta a gestire o prevenire l’ipertensione
  • Dà motivazione nel rimanere attivi
  • Molti orologi fitness servono anche a tracciare la variabilità della frequenza cardiaca dandovi un quadro più chiaro della vostra salute del vuore
  • Monitoraggio accurato della pressione sanguigna senza lo stress dello studio medico e del medico
  • I dati sulla pressione insieme alle calorie bruciate possono aiutarvi a regolare il vostro piano di fitness
  • Sono semplici da usare
  • Chiunque può usare questi orologi dai bambini agli anziani
  • Non è necessario avere la pressione alta per usarli. 

Contro

  • Non è così preciso come lo sfigmomanometro
  • Hanno bisogno di una buona durata della batteria per funzionare correttamente
  • Può essere sensibile al movimento

Come misurare la pressione con un fitness tracker

Ci sono molti dispositivi indossabili che misurano la pressione sanguigna ed è bene seguire questi 15 consigli per farlo funzionare al meglio:

  • leggete il manuale d’istruzioni per avere familiarità con il vostro dispositivo
  • assicuratevi che il vostro fitness tracker abbia una durata della batteria elevata
  • evitate caffè, sigarette o attività fisica prima di misurare la pressione
  • sedetevi e rilassatevi per tutto il tempo che serve senza pensare a nulla
  • indossate il vostro apparecchio non in maniera stretta ma neppure troppo larga
  • il braccio dovrebbe essere appoggiato su una superficie piana, come un tavolo
  • potrete misurare la vostra pressione sanguigna tutte le volte che volete e confrontare i risultati (se la vostra pressione sanguigna è inferiore a 90/60 può essere bassa. Da 91/61 a 119/79 è normale. Da 130/80-89 a 139-80-89 è la fase 1 della pressione alta. Da 140 di massima a 90 di minima è la fase 2 dell’ipertensione. Se si supera 180 si è in crisi ipertensiva. 

Uno smartwatch può essere preciso?

Volete sapere se il vostro smartwatch con il rilevatore di pressione sanguigna è preciso? Il modo migliore per capire se il vostro rilevatore funziona bene o meno è portarlo dal vostro medico curante.

Misurate, a quel punto, la pressione con il vostro orologio fitness e dopo misurate con lo sfigmomanometro. Ovviamente, ricordate sempre che la pressione cambia durante il giorno a seconda del tempo, del cibo che mangiate, dell’età, del peso, della genetica, dell’umore, dei farmaci, dell’attività fisica, dell’alcool e dello stress.

Infatti la pressione sanguigna può essere più bassa durante la notte e aumenterà prima che vi svegliate. Continuerà a salire durante il giorno e si stabilizzerà nel pomeriggio. 

Se misurate la pressione in uno studio medico segnate tutti i cambiamenti così potrete scoprire che mangiare certi cibi o fare una determinata attività fisica può aumentare o diminuire la pressione sanguigna. 

La nostra esperienza con un fitness tracker è stata molto interessante. Alcuni di noi soffrono di ansia e altri hanno casi di ipertensione in famiglia, quindi era già nell’aria monitorare la pressione per un determinato periodo di tempo. 

E, onestamente, non possiamo non dire che moltissimi tracker di ultima generazione non siano decisamente precisi e decisamente interessanti da usare soprattutto se abbiamo già avuto problemi di pressione alta in famiglia e, casomai, siamo troppo ansiosi per andare da un cardiologo a monitorare qual è la nostra situazione.

Ed è indubbio che la tecnologia moderna non possa che dare una mano anche a tutti coloro che soffrono di un qualsiasi problema cardiaco e che hanno voglia di tirare fuori tutto quello che a loro serve per stare più in salute, per controllare quale attività fisica faccia meglio alla loro condizione, quale tipo di dieta sia meglio seguire per rendere la loro disfunzione cronica un piccolo problema da tenere sotto controllo.

E’ questa la tecnologia di cui abbiamo bisogno? Certo che sì ed è anche giusto informarsi e restare sempre aggiornati su tutto ciò che è facile da usare, molto più facile di quello che pensiamo e che ci permette di vivere più tranquilli e al meglio delle nostre possibilità. Tutto quello che vogliamo, infatti, è vivere con tanta consapevolezza e con tanta energia e senza ansie e questo è possibile grazie a dei piccoli monitor da poter portare sempre dietro. 

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è serenità e grande attenzione, due cose che possiamo riscontrare, tranquillamente, con un tracker preciso e dal costo contenuto.