News curiose e interessanti per lettori "cazzeggianti"

Auto usata: guida per l’acquisto perfetto

cinelatino.it-auto-usata-regalo_800x580Se state pensando di acquistare un‘auto usata, magari per fare un regalo, o semplicemente perché vi serve una seconda auto per la famiglia, dovete sapere che le truffe, in questo settore, sono in aumento, per cui bisogna essere accorti e capire come fare davvero un buon acquisto e non rimanere fregati. Molti purtroppo si fermano alla valutazione del prezzo dell’auto usata, lasciandosi sedurre dalle offerte e dai bassi costi, ma purtroppo, in molti di questi casi ci si è ritrovati con un mezzo che non corrispondeva minimamente alle aspettative. Ecco una piccola guida all’acquisto sicuro dell’auto usata.

Auto usata, controlla sempre i documenti

La prima cosa che si deve fare quando si intende acquistare un’auto usata è quello di controllare molto bene tutti i suoi documenti. Dovete visionare il libretto, e chiedete l’originale perché le fotocopie possono facilmente essere modificate,  chiedete inoltre il certificato di proprietà, ovvero quello che una volta veniva chiamato foglio complementare. Con questo documento potrete facilmente sapere se vi sono ipoteche che pendono sull’auto. Grazie al libretto, invece, potrete verificare se l’auto è stata sottoposta alle regolari revisioni e farvi un’idea sulla veridicità dei chilometri riportati sul contachilometri.

Al primo segnale che qualche calcolo non vi torna, fate le vostre ricerche o sottoponete l’auto a un controllo, la truffa dei chilometri scalati, purtroppo, è ancora molto diffusa e rischiereste di pagare un’auto per il valore che di fatto non ha.

Controllate bene gli interni e la carrozzeria

Un’altra cosa che dovete fare è controllare meticolosamente tutta l’auto, da cima a fondo. Questo perché i segni che trovate sull’auto possono dirvi molto. Uno stacco di vernice nella carrozzeria, per esempio, può significare che l’auto è stata incidentata e che in seguito è stata rimessa a nuovo. Il che magari significa che davvero è stata riparata, ma non ve la possono vendere come se non fosse mai accaduto nulla, il prezzo deve necessariamente cambiare. Controllate molto attentamente i cristalli, non devono aver nessuna crepa o scheggiatura. Aprite e chiudete bene gli sportelli e il portellone posteriore, oltre al cofano. Tutto si deve aprire e chiudere in modo fluido, senza darvi problemi. Allo stesso modo controllate i cristalli se sono elettrici e tutte le eventuali chiusure centralizzate.

Una volta esaminati gli esterni, andate anche agli interni. Che l’auto sia in apparenza in ordine non significa niente. Osservate bene il pomello del cambio, i pedali dei comandi, ma anche la tappezzeria dei sedili. Se appaiono molto logori, mentre i chilometri dell’auto sono relativamente pochi, vi stanno imbrogliando. Anche in questo caso conviene sottoporre l’auto a dei test che ne certifichino lo stato reale in modo da non essere truffati.

Pillole di saggezza

  • Non soffermatevi mai sull’annuncio che vi propone l’auto usata a prezzi stracciati, c’è per forza qualcosa sotto.
  • Provate sempre l’auto su strada, non c’è niente di meglio di una guida per capire come si comporta l’auto.
  • Non pagate mai una somma in contanti in anticipo prima di aver visionato auto e relativa documentazione.
  • Se il venditore non vi sembra abbastanza disponibile e sembra che voglia vendere quanto più rapidamente possibile, iniziate a porvi delle domande.