Pulizia dei denti dal dentista per una dentatura sana e robusta

Pulizia dei denti dal dentista per una dentatura sana e robusta

COME FUNZIONA, QUALI SONO I VANTAGGI, OGNI QUANTO FARLA E QUANTO COSTA LA DETARTRASI PROFESSIONALE

Dall’adolescenza in poi, si rivela necessario effettuare almeno una volta all’anno una detartrasi. Anche se siete soliti effettuare una volta al giorno la pulizia dei denti fai da te, è consigliabile rivolgersi all’igienista dentale per una pulizia dei denti professionale.

L’igienista dentale potrà, con i suoi strumenti professionali arrivare a rimuovere dei residui di tartaro che si accumulano tra denti e gengive, impossibili da rimuovere con un semplice spazzolino.

Una seduta di igiene orale ogni 3/4 mesi, è invece consigliata ai soggetti affetti da malattie orali come gengivite e piorrea o a chi ha subito traumi o interventi importanti alla mandibola.

COME FUNZIONA LA PULIZIA DEI DENTI DAL DENTISTA?

La pulizia dentale professionale viene eseguita dall’igienista o dal dentista: il suo obiettivo primario? Rimuovere tartaro e placca che si accumulano sui tessuti della cavità orale.

Normalmente una seduta di igiene dentale dura tra i 40 e i 60 minuti, e le fasi di pulizia sono due.

Durante la prima fase si eliminano tutti i depositi di placca e tartaro con strumenti detti “raschiatori” sia sulla zona visibile e sia nella zona sottogengivale. Per rimuovere il tartaro normalmente si utilizza uno strumento ad ultrasuoni che va a frantumare i depositi, che verranno poi rimossi con il raschiatore o curette.

Nella seconda fase si passa all’aspetto detto più “estetico” (ma anche curativo). Si procede alla lucidatura dei denti con una pasta abrasiva, rendendo la loro superficie bianca naturale e uniforme. I fumatori ed i consumatori di bevande come the e caffè noteranno subito una differenza notevole.

LA PULIZIA DENTALE DAL DENTISTA È DOLOROSA?

La pulizia professionale in genere non causa dolore, infatti non è richiesto l’uso di anestetici di alcun tipo. Potrebbe provocare dei piccoli fastidi in alcuni punti, dove la placca è più resistente. Nel caso in cui si trascurasse la propria igiene dentale si potrebbero avere dei disturbi o sviluppare delle malattie croniche.

L’alloggiamento di placca e tartaro sulla base gengivale potrebbe portare ad un progressivo ritiro delle gengive, scoprendo i colletti dentali. Tale situazione porta ad un disagio estetico, e di salute, rendendo i denti iper sensibili al caldo ed al freddo.

Effettuando la pulizia dentale abitualmente avrete un livello di pulizia costante che renderà le sedute sempre meno fastidiose.

QUALI SONO I VANTAGGI DELL’IGIENIZZAZIONE ORALE PROFESSIONALE?

Rimozione totale di placca e tartaro: la pulizia dentale eseguita da un professionista ha il vantaggio di pulire in profondità, nello spazio tra un dente e l’altro e nella zona sub-gengivale.

Si tratta di un alleato indispensabile nella prevenzione di carie ed infiammazioni gengivali. Oltre che di gengiviti, infiammazioni varie e piorrea.

I vostri denti saranno bianchi, lucidi e senza macchie.

Ridurrete l’eccesso di sensibilità ed irrobustirete i vostri denti.

Potrete prevenire il ritiro gengivale e/o la perdita prematura dei denti.

Non dimentichiamoci inoltre di sottolineare che la pulizia dentale professionale è un rimedio anche contro l’alitosi.

QUANTO COSTA LA PULIZIA DEI DENTI DAL DENTISTA?

Il costo di una seduta di pulizia professionale dei denti, indicativamente, va dai 60 Euro fino ai 100 Euro, per sedute prolungate in casi particolari.

Tenendo conto nei numerosi effetti positivi sulla dentatura ed a quanto potremmo spendere con interventi riparatori, non è un costo elevato.