Le 10 spiagge più belle della Sicilia

Le 10 spiagge più belle della Sicilia

Terra di incredibile bellezza, la Sicilia è una delle mete turistiche più amate e frequentate durante le vacanze estive, grazie ai suoi innumerevoli tesori naturali e alle sue splendide spiagge.

Ecco le 10 spiagge più belle della Sicilia assolutamente da non perdere!

1.      Spiaggia dei Conigli Lampedusa

Questo gioiello della natura si trova sull’isola dei Conigli, ed ha una striscia di sabbia che la collega all’Isola di Lampedusa. In quest’angolo di paradiso potrete visitare delle incredibili grotte marine con accesso solo dal mare. Se siete fortunati potreste vedere le bellissime tartarughe marine Caretta Caretta che vengono ogni anno su questa spiaggia a deporre le uova. Per preservare questo angolo di paradiso da inquinamento e affollamento, l’impatto turistico viene sempre tenuto sotto controllo.

2.      Scala dei Turchi a Realmonte (Agrigento)

Scala Dei Turchi è uno spettacolo della natura! Si chiama così perché una maestosa scogliera bianca digradante verso il mare sembra proprio una scala. Non è molto facile a raggiungere e quindi non particolarmente consigliata alle famiglie con anziani e bambini. Ma chi ha l’occasione e la possibilità di raggiungerla dovrebbe andare ad ammirare questo bellissimo spettacolo naturale.

3.      Cala Capreria presso la Riserva Naturale dello Zingaro (Trapani)

Per raggiungere questa caletta dovrete unire alla voglia di mare un po’ di trekking. Questa area infatti incastonata nell’area sud della riserva naturale dello Zingaro è raggiungibile solo a piedi. Ne vale sicuramente la pena, visto che è immersa nello splendido scenario di sassi colorati e rocce chiare della riserva. Isolata e quasi solitaria, Cala Capreria è una spiaggia dal fascino selvaggio!

4.      Cala Rossa sull’isola di Favignana, Egadi (Trapani)

L’isola di Favignana è a circa 7 km dalla costa della Sicilia occidentale, all’altezza di Trapani e Marsala. La splendida Cala Rossa è un rincorrersi di insenature e scogli, impreziositi dalla rigogliosa vegetazione del posto. Anticamente fu un luogo di battaglia tra i cartaginesi e i romani, e per lo scorrere del sangue venne chiamata Cala Rossa. Oggi questa località rappresenta uno dei luoghi più belli da visitare di tutta la Sicilia. La caletta è raggiungibile via mare, in barca, oppure attraverso un sentiero irto ma pittoresco. Giunti in spiaggia lo spettacolo è magnifico!

5.      Isola Bella a Taormina (Messina)

A poca distanza dalla costa di Taormina troviamo la spiaggia di Isola Bella: essa è collegata alla costa da una lingua di sabbia sottile. La spiaggia è composta da ghiaia fine e si estende per poco più di un chilometro. A rendere spettacolare questa spiaggia è il panorama che vede dalla parte del mare l’isolotto dominato da una vegetazione lussureggiante. Se vi trovate in quella zona non perdetevi una visita in barca alla Baia di Baxos, alla Grotta della Conchiglia ed alla grotta Azzurra.

6.      Punta Secca Agrigento

Una fra quelle più gettonate è la spiaggia di Punta Secca, nei pressi di Marina di Ragusa, una fra le località balneari più attrezzate dell’isola e amata per i suoi lidi orlati di sabbia fine e dorata. Punta Secca è un piccolo ma delizioso borgo diventato celebre per essere stata il set della fiction ‘Il commissario Montalbano‘.

7.      Calamosche a Noto (Siracusa)

La famosa e spesso affollata spiaggia di Calamosche è situata tra Vendicari e Noto. La caletta è una vera oasi paradisiaca lambita da un mare dai colori intensi ed è caratterizzata da un arenile di sabbia dorata che si estende per circa 200 metri, situato al centro di due promontori rocciosi. E’ parte integrante della Riserva naturale di Vendicari. Intorno alla spiaggia troverete una lussureggiante vegetazione composta di ulivi, mirti, palme nane e agavi.

8.      San Vito lo Capo a Trapani

Questa meravigliosa spiaggia si affaccia sul mar Tirreno. Il panorama è da mozzare il fiato: 3 km di spiaggia dorata e chiarissima come quella dei caraibi viene seguita da scogliere altissime, a picco sul mare. I fondali sono bassi e digradanti, e pertanto adatti a bambini e famiglie. Potrete camminare nel blu intenso del mare senza immergervi per molti metri e senza dislivelli. La visione delle casette del paese, in cui sono ancora vive le tradizioni marinare, fa di questo posto un vero angolo di paradiso.

9.      Mondello a Palermo

E’ sicuramente una delle spiagge più conosciute della Sicilia, vista la vicinanza con il capoluogo. I suoi lidi sono tutti in concessione, attrezzati e comodi per chi non ha voglia di spostarsi troppo dalla città. La spiaggia merita: è finissima e bianca. Il mare che la lambisce è limpido e di un azzurro veramente intenso. Se ci andate potrete anche godervi un giro nei dintorni per ammirare le splendide ville in stile Liberty che costeggiano il lungomare ed i siti archeologici che insistono nelle vicinanze.

10.  Scopello a Castellammare del Golfo

La spiaggia è splendida e formata da tantissime calette distinte. I fondali sono ricchissimi di flora e fauna, ideali se siete appassionati di snorkeling. La caletta più conosciuta è Guidaloca, qui l’acqua assume tutte le sfumature del verde smeraldo. Essendo un posto molto conosciuto ci sono moltissimi lidi in concessione e molti punti ristoro e locali.